Trustpilot

Come viene estratto l'estratto di CBD? Olio di canapa o CBD contro olio di semi di canapa


Come viene estratto l'estratto di CBD?

Olio di canapa / CBD contro olio di semi di canapa

La differenza principale tra olio di canapa e olio di semi di canapa è che quest'ultimo non contiene cbd.

Olio di canapa o olio di CBD proviene dalle diverse parti della pianta di canapa, che appartiene alla famiglia della cannabis sativa. L'impianto viene spesso utilizzato per scopi industriali. La canapa contiene bassi livelli di THC (tetraidrocannabinolo) e alti livelli di cannabidiolo o CBD.

Olio di canapa contiene una gamma completa di cannabinoidi tra cui Cannabidiolo CBD e traccia quantità di THC. L'importo legale del THC in Europa è <0.2%.

Ci sono più di 100 di diversi cannabinoidi nella pianta di canapa.

Tuttavia, l'olio di semi di canapa viene estratto dai semi di canapa e NON contiene cannabinoidi o a livelli molto bassi.

Per assicurarti di ottenere il prodotto giusto leggi la descrizione del prodotto. Molto spesso il prodotto CBD contiene olio di semi di canapa come olio vettore.

Ma se dice che l'olio di semi di canapa ricorda solo che non conterrà alcun livello o tracce di CBD.

olio di semi di canapa viene spremuto a freddo dai semi.


Perché e come l'olio di CBD e l'olio di canapa sono lo stesso prodotto?

Per molte persone potrebbe essere ancora fonte di confusione perché l'olio di CBD e l'olio di canapa sono lo stesso prodotto.

Per spiegarlo meglio scaviamo nel processo di estrazione della pianta.


Il CBD è una molecola estratta dalla pianta di Cannabis L. sativa che è anche chiamata canapa industriale. Ecco perché si chiama anche olio di canapa.

Esistono diversi metodi per estrarre il CBD dalla pianta.

Estratto di CBD mediante estrazione CO2

quando utilizzando l'estrazione di CO2, è necessario utilizzare una macchina chiamata estrattore a circuito chiuso.

Co2 gas ad alta pressione è stato fatto passare attraverso la colonna contenente materiale vegetale di canapa.

quando Il gas CO2 tocca il materiale vegetale che colpisce delle ghiandole / tricomi di cannabinoidi che producono un tipo di prodotto liquido / oleoso marrone, che si chiama estratto a spettro completo. Il gas CO2 è stato recuperato in seguito per essere riutilizzato nella prossima estrazione.

COMPLETE spettro significa che contiene l'intero spettro di cannabinoidi.

Lo spettro completo è più vantaggioso da usare mentre lo fa incoraggiare l'effetto sul corpo.


Dopo l'estrazione dell'estratto a spettro completo, solo la molecola di CBD può essere isolata per distillazione.

Sapendo qual è la temperatura di ebollizione del CBD, possiamo separarlo dal resto dei cannabinoidi e isolarlo. Usando questo metodo può essere 99.9% puro puro.

Ecco come ottenere l'isolato puro di CBD. Al giorno d'oggi gli scienziati scoprono che i migliori benefici provengono da tutti i cannabinoidi che interagiscono tra loro come una natura ha fatto con tutti i possibili cannabinoidi.

Tutti i nostri oli CBD di antica chimica sono realizzati con estratti di CO2 a spettro completo per i migliori benefici possibili.

Estratto di CBD per estrazione con solvente

Il solvente liquido che è possibile utilizzare può essere etanolo, esano, alcool isopropilico o butano.

Se l'estratto deve essere utilizzato per il consumo umano, è meglio usare etanolo, butano o alcool isopropilico per uso alimentare.


Quando si utilizza questo metodo, è necessario inserire il materiale vegetale in un contenitore adatto al solvente che si intende utilizzare.


I cannabinoidi sono molecole liposolubili e quindi saranno solubili nei solventi sopra menzionati.

Se i cannabinoidi fossero molecole idrosolubili sarebbe possibile estrarre con acqua.

Il solvente attacca molecole di cannabinoidi e altra materia grassa.

Quindi deve essere filtrato attraverso il filtro per separare il solvente dai cannabinoidi dal materiale vegetale.

Il solvente che deve essere evaporato e si può raccogliere l'estratto a spettro completo.

Da qui l'isolato cbd può essere distillato.

Estrazione di olio o burro perfetta per estratti di CBD fai-da-te

Il i principi di tutta l'estrazione sono gli stessi ma questo metodo è metodo più sicuro per estrarre i cannabinoidi a casa.

Cuocere a fuoco lento l'olio di cocco o l'olio di oliva e la cannabis a fuoco lento in una casseruola per 5 a 6 ore. Mescolando frequentemente. Sforzare la finale soluzione attraverso una garza.

Il corpo ha un sistema endocannabinoide (ECS) che ha un importante compito di mantenere lo stato di equilibrio del corpo. Colpisce la risposta immunitaria, l'ormone, l'appetito, il dolore, l'umore e il sonno. Aiuta anche il tuo corpo a produrre cannabinoidi naturali, chiamati endocannabinoidi.

CBD può aiutare a stimolare la produzione naturale di cannabinoidi all'interno del corpo e mantenere il funzionamento ottimale dell'ECS e l'efficienza dei recettori.


In sintesi, tutti i cannabinoidi che vengono estratti dalla pianta conterranno CBD, ma gli estratti dai semi no.


Hai già letto i libri?


Post correlati

Come realizzare gomme 10 mg di CBD a casa per meno di 1 £ ciascuna?
Come realizzare gomme 10 mg di CBD a casa per meno di 1 £ ciascuna?
10mg Orsetti gommosi CBD fai da te Full Spectrum Ingredienti: 0.5 ml di CANNA CHIMICA ANTICA CBD Full Spectrum extra ...
Leggi di più
PRE-ROTOLI DI CBD
PRE-ROTOLI DI CBD
È una buona notizia per quelli di voi che amano essere aggiornati sugli ultimi prodotti per la salute e il benessere nel nostro magazzino. ...
Leggi di più
10 COSE DA SAPERE PRIMA DI ACQUISTARE L'OLIO DI CBD
10 COSE DA SAPERE PRIMA DI ACQUISTARE L'OLIO DI CBD
10 COSE DA CERCARE QUANDO ACQUISTA L'OLIO DI CBD Sul mercato ci sono molti oli di CBD, ma non tutti sono ugualmente buoni. Là...
Leggi di più

Gira per vincere Icona di spinner