Cos'è il sistema endocannabinoide?


Che cos'è l'ECS?

Il sistema endocannabinoide (ECS) è un sistema biologico estremamente importante per mantenere e stabilire equilibri di salute umana trovati all'interno dei nostri corpi.

L'ECS ha la funzione corporea di regolare molti processi fisiologici che usiamo quotidianamente tra cui appetito, gestione del dolore, memoria e umore.

L'ECS è stato scoperto solo in 1992 dai ricercatori ed è stato stabilito che i nostri corpi producono i propri endocannabinoidi, il primo dei quali scoperto è stato il cannabinoide chiamato Anandamide.

Il professor Raphael Mechoulam d'Israele ha isolato per la prima volta il cannabinoide THC in 1964 che ha portato alla scoperta dell'ECS.

Scienziati e ricercatori hanno impiegato quasi altri anni 30 per scoprire che i recettori dei cannabinoidi si trovano nel cervello e nel corpo.

I ricercatori hanno scoperto l'ECS osservando come la marijuana e i cannabinoidi come il THC e il CBD influenzano i corpi e le menti dell'uomo.


Gli effetti indiretti del CBD sul sistema endocannabinoide

Hanno determinato che gli endocannabinoidi e i suoi recettori trovati nei nostri corpi sono molto simili ai composti dei cannabinoidi presenti nelle piante di canapa e canapa.

Gli scienziati hanno scoperto che questo sistema ECS produce i propri cannabinoidi, quindi lo hanno chiamato sistema endocannabinoide.

Endo-significato all'interno del corpo.

E Exo- significa fuori dal corpo.

Il compito principale del sistema endocannabinoide è la cura dell'omeostasi e la regolazione del processo interno per mantenere un equilibrio tra salute generale e funzioni corporee critiche.


Recettori CBD e cannabinoidi

Se la tua omeostasi corporea è carente, ciò porterà alla tua vita biologica interna a soffrire e quindi a malattie e malattie indesiderate.

Gli scienziati hanno scoperto due recettori endocannabinoidi nel corpo umano: il CB1 trovato nel cervello e il CB2 nel sistema immunitario.

Questi recettori sono stati stimolati dai cannabinoidi prodotti naturalmente nei nostri sistemi, ovvero anandamina e 2-AG (2arachidonoylglycerol).


I fitocannabinoidi sono sostanze prodotte dalla cannabis vegetativa sativa che possono stimolare i recettori dei cannabinoidi (CB1 e CB2).


Il dott. Dustin Sulak e i suoi colleghi hanno aiutato più dei pazienti 18,000 a utilizzare marijuana medica con una grande varietà di malattie e sintomi. La maggior parte dei suoi pazienti ha convenuto che la cannabis aiuta le loro condizioni e malattie tra cui cancro, epilessia, morbo di Crohn, sclerosi multipla, dolore cronico, insonnia e molti altri. Ciò è dovuto alle somiglianze dei cannabinoidi prodotti dall'ECS e ai cannabinoidi prodotti dalla cannabis. Molti studi hanno dimostrato che integrando il nostro sistema con la cannabis possiamo curare e alleviare molte diverse malattie e condizioni mediche.


La prima cosa che mi viene in mente è la popolare storia vera della varietà di cannabis Charlottes Web. Questa varietà è stata sviluppata dagli Stanley Brothers per aiutare persone come Charlotte, una ragazza nata con la sindrome di Dravet.

Stava subendo più di 300 crisi epilettiche a settimana e la medicina per lo più convenzionale non funzionava.

Questa varietà sviluppata appositamente per lei ha un alto profilo del cannabinoide CBD e una bambina trattata con successo. Ora ha solo poche convulsioni al mese e ora vive una qualità di vita molto migliore. Gli Stanley Brothers sono noti cannabis e coltivatori con sede in Colorado, negli Stati Uniti.





Hai già letto i libri?


Post correlati

Olio di CBD per il dolore da artrite
Olio di CBD per il dolore da artrite
Che cos'è l'artrite? L'artrite è una malattia causata da infiammazione, dolore e rigidità delle articolazioni. La maggior parte delle volte, il ...
Leggi di più
USO DI CANNABIS COME MEDICINA NELLA STORIA
USO DI CANNABIS COME MEDICINA NELLA STORIA
Cannabis e cannabinoidi La cannabis o la marijuana è una pianta ampiamente utilizzata per vari scopi in tutto il mondo ...
Leggi di più
COME IL CBD PUO 'AIUTARE CON IL DISTURBO DEL SONNO
COME IL CBD PUO 'AIUTARE CON IL DISTURBO DEL SONNO
COME IL CBD PUO 'AIUTARE CON IL DISTURBO DEL SONNO Il cannabidiolo comunemente noto come (CBD) ha esaminato così tanti potenziali ...
Leggi di più

Gira per vincere Icona di spinner